La Parrocchia di San Magno, Vescovo e Martire  è stata istituita dall’Arcivescovo Pichierri Sua Ecc.za Mons. Giovan Battista il 24 Novembre 2010. Al Vescovo Diocesano spetta erigere le Parrocchie. Essa nasce dalla necessità di  provvedere in modo ADEGUATO all’esistenza religiosa e spirituale dei fedeli residenti nella zona Alberolongo (zona Stadio) della città di Trani (6500 Anime), dove si è insediato un notevole numero di famiglie nei nuovi edifici costruiti, e dove vi è un vistoso incremento edilizio in atto, con ulteriore aumento demografico; tale decisione ha  predisposto lo smembramento di una porzione di territorio della Parrocchia – Santuario  Madonna di Fatima e di erigere ivi una circoscrizione parrocchiale ed istituirvi stabilmente la cura delle anime.

La nuova Parrocchia eretta è dedicata a San Magno, nostro concittadino e Vescovo della nostra città, che durante la persecuzione dell’imperatore romano Decio, a Fondi, testimoniò la sua fede in Cristo con il martirio.

Il territorio della nuova Parrocchia è delimitato dai seguenti confini:

A NORD: Via Torrente Antico, lato stadio, dalla strada ferrata fino all’incrocio con la linea ideale che parte, costeggiando la caserma “Lolli Ghetti”, dal piazzale S. Annibale Maria di Francia;
A OVEST: Dal piazzale S. Annibale Maria di Francia, la linea ideale che costeggia la caserma “Lolli Ghetti”, lato stadio, fino all’incrocio con via Torrente Antico;
A SUD: Dal piazzale S. Annibale Maria di Francia, Viale delle Forze Armate, latro stadio, fino alla strada ferrata;
A EST: Da Viale delle Forze Armate, strada ferrata fino a via Torrente Antico.

 

La Parrocchia attualmente dispone di un locale di mq 110 sito in Via G. Almirante 38/40, messi a disposizione, in comodato d’uso, da Volpe Ing. Giuseppe e da Betti Geom. Vittorio,  per le ordinarie attività pastorali, nell’attesa della costruzione del nuovo complesso parrocchiale che sorgerà sul terreno di mq 5500 donato con delibera del Consiglio Comune di Trani all’Arcidiocesi in data 23/11/2010.

Tale locale è stato benedetto il 30/01/2011 dall’Arcivescovo. È in quella occasione, l’Arcivescovo, ha dato inizio alle attività pastorali della parrocchia.

Il giorno 19/08/2011, Solennità di San Magno, Vescovo e Martire, l’Arcivescovo ha benedetto il terreno destinato alla costruzione del nuovo complesso Parrocchiale ed impiantato la Croce segno che tale terreno è destinato ad una realtà sacra.

Il 24 Novembre 2011 la Parrocchia ha presentato alla  Curia Arcivescovile di Trani – Barletta – Bisceglie e Titolare di Nazareth il Progetto per la costruzione del Tempio parrocchiale e relative pertinenze.

Attualmente la Parrocchia aspetta la risposta della Curia Arcivescovile sul progetto presentato.